passaggio tra schede

Crare formati scheda e liste valori statiche e dinamiche. A cosa servono le sezioni e come si utilizzano.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
plucky
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2017, 22:32
Versione FileMaker: 17 adv
Sistema operativo: MacOs sierra

passaggio tra schede

Messaggio da plucky » giovedì 26 luglio 2018, 0:03

salve a tutti. Scusate l'ignoranza ma come posso passare da una scheda ad un'altra con un comando di script collegato per esempio ad un pulsante "scheda successiva"? Non trovo un comando "vai a scheda [nome scheda]" grazie Paolo

Avatar utente
fabio.beri
Messaggi: 1155
Iscritto il: sabato 4 ottobre 2014, 16:24

Re: passaggio tra schede

Messaggio da fabio.beri » venerdì 27 luglio 2018, 11:08

L'istruzione si chiama: VAI AL FORMATO
Fabio Beri
Moderatore FMPro.it
Sviluppatore OmniaGest 5 - FileMaker 15/16

Omnia Studio

-----------------------------------------
http://www.omniagest.it

plucky
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2017, 22:32
Versione FileMaker: 17 adv
Sistema operativo: MacOs sierra

Re: passaggio tra schede

Messaggio da plucky » domenica 29 luglio 2018, 23:57

Grazie Fabio, avevo provato con "vai al formato". Ma il mio problema è quello, spero di spiegarmi, di selezionare un formato, all'interno di questo una struttura a schede e all'interno di questa selezionare come focus per esempio la terza scheda. Si può? qual è il path?

scriptone
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 22 settembre 2003, 2:00
Località: Torre Boldone (BG)

Re: passaggio tra schede

Messaggio da scriptone » lunedì 30 luglio 2018, 14:06

"vai al formato" e dovresti, selezionando l'etichetta che ti occorre, dare un nome per identificarla( formato scheda, impostazioni, posizione). nello script
Vai al Formato
Vai all'oggetto
FMpro 11/macosx 10.6.8

plucky
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2017, 22:32
Versione FileMaker: 17 adv
Sistema operativo: MacOs sierra

Re: passaggio tra schede

Messaggio da plucky » mercoledì 1 agosto 2018, 13:08

Grazie funziona! Non sapevo se le singole schede erano trattate come singoli oggetti della struttura. Paolo :D

Rispondi